• Meta

  • Categorie

  • Autori

  • Blog Stats

    • 17.293 hits

Prova 2

hsdgaskudgaksjdhkas

sadlkashdfjkas

Festival di Sanremo 2012, i look della quarta serata.

Quarta serata del Festival di Sanremo, altri cambi d’abito. Il primo look indossato dalla valletta Ivana Mrazova è stato disegnato da Moschino Cheap & Chic.  Un completo stile garconne, composto da camicia smoking bianca con colletto diplomatico, pieghe sul petto, bottoncini neri e papillon lasciato sciolto, abbinata a pantalone nero con pinces arricchito in vita da fascia ricoperta da brillanti paillettes nello stesso colore del pantalone. Meravigliose inglesine stringate dal tacco alto, spuntate sul davanti, in cuoio doppio colore davano un tocco in più a questo look perfetto per la modella. Per la seconda uscita sul palco Ivana ha indossato un abito lungo, firmato Moschino, in pizzo bianco con scollo tondo e cintura in gros Continua a leggere

Festival di Sanremo 2012, i look della terza serata.

Questa terza serata del Festival di Sanremo viene conquistata dagli abiti della modella ceca Ivana Mrazova.
Fa la sua prima uscita con un abito rosso in chiffon, firmato Alberta Ferretti. Un abito che metteva in risalto le gambe chilometriche e nascondeva le spalle un po’ troppo larghe. Scelta molto sexy, offerta dallo scollo a tuffo e dalle spalline morbide.
La seconda uscita di Ivana ci mostra uno splendido abito color glicine con trasparenze che prevedevano una lingerie in vista. Forse questa scelta non è stata così azzeccata come la prima.

Ospite della serata, la nuotatrice Federica Pellegrini, che veste Emporio Armani. Re Giorgio ha disegnato per lei un abito bianco con glitter argentati e tagli laterali in vista con schiena scoperta. Purtroppo il vestito e il fisico della sportiva non andavano proprio d’amore e d’accordo.

Nina Zilli, come ogni sera, vince la palma d’oro per la meglio vestita! Anche questa sera fa la sua entrata in abito Vivienne Westwood. Nina indossa un minidress con coda in rame cangiante, drappeggiato sul petto.

Emma  Marrone continua a sbagliare. Completo Costume National composto da camicia trasparente con mini colletto, pantaloni a sigaretta e zatteroni in pelle.

Noemi in Enrico Coveri ci ha ricordato molto l’enigmista di Batman. Noemi indossa una giacca con coda in verde metallizzato con revers a lancia in satin nero e pantaloni a palazzo. La pettinatura più curata ed elegante c’è piaciuta molto.

Anche questa sera Arisa fa parlare delle sue splendide scarpe spuntate con cinturini. Ha indossato un mini dress di Mila Schon, arricchito da disegni ton su ton e cristalli.

Bocciata nuovamente Dolcenera in Frankie Morello. Gonne nera in pelle a vita alta, abbinata ad una canotta in seta nera, che lasciava scoperta la schiena. Dolcenera ci riprova con dei tronchetti, ma l’effetto è lo stesso della prima serata.

Irene Fornaciari con una tuta nera con pantaloni a palazzo da un aria più elegante rispetto alle sere precedenti.
Torna la Loredana Bertè che noi tutti conosciamo. Abito a coda in velluto nero abbinato a delle parigine.
Silvia Mezzanotte sbaglia look, con un vestito nero in seta con corpetto e gonna a sirena.

Gianni Morandi ancora in Ferragamo con giacca blu dai revers neri a lancia e Rocco Papaleo con giacca a coda nera, papillon e camicia pieghettata di Costume National erano impeccabili ed eleganti come al solito. Samuele Bersani sembra aver indossato lo stesso elegante abito in velluto della serata precedente ma questa volta la giacca aveva revers in satin e i pantaloni non erano in velluto. Francesco Renga ha indossato un abito firmato Tonello perfetto ed elegante con due bottoni e revers stretti in satin nero.

Festival Di Sanremo 2012, i look della seconda serata.

La seconda serata del Festival di Sanremo, in fatto di look, la apre Nina Zilli, che fa il suo ingresso con un mini dress firmato Vivienne Westwood. Stampa floreale su base arancio, molto retrò, che ad alcuni, fa tornare in mente Amy Winehouse.

Arisa fa parlare delle sue scarpe, un modello fasciato t-bar. Per quanto riguarda il vestito, un modello lungo, forse un po’ troppo lungo, nero, abbinato ad una giacca maschile. Per lei il total black di Mila Schon è riuscito meglio dell’outfit indossato la sera precedente.

Gigi D’Alessio ci fa pensare sempre la stessa cosa: si sarà ricordato di essere sul palco dell’Ariston e non a fare la spesa? Per lui jeans rovinati e giacca di pelle lucida. Loredana Bertè è tornata a Sanremo con lo stesso completo della sera prima. Per niente adatto al suo fisico.

Silvia Mezzanotte continua ad ottenere la palma d’oro per il look più riuscito. L’abito d’effetto rosso fuoco, cattura l’attenzione di tutti.

Che dire di Emma Marrone. Anche questa sera ha indossato un total look Costume National. Giacca e short bianco latte, top velato nero e delle inguardabili zeppe spuntate. Sicuramente è un OUT.

Dolcenera in mini dress con coda in plissè sul retro. Non convince affatto l’abito creato da Frankie Morello, ma almeno questa volta indossava dei sandali molto alti che l’hanno slanciata di più rispetto ai tronchetti della serata precedente.

Gianni Morandi, elegante come sempre, in smoking Salvatore Ferragamo, che lui stesso tiene a precisare, è lo stilista che lo accompagnerà per tutta la durata del Festival.

Belen Rodriguez, oltre ad aver portato sul palco due abiti da togliere il fiato di Fausto Puglisi, ha portato anche le sue nuditè. Entrambi gli abiti avevano uno spacco laterale molto profondo, così tanto da permettere a tutti gli italiani di ammirare il suo tatuaggio. Sicuramente l’abito che ha colpito di più è stato il secondo: un color block azzurro/rosa.

Elisabetta Canalis decide di dare un tocco più sobrio, indossando due creazioni by Roberto Cavalli, che ahimè, non risaltano abbastanza rispetto a quelle di Puglisi. Il secondo cambio è stato sbagliatissimo, un mini dress non adatto all’occasione, mentre il primo c’è piaciuto di più: long dress monospalla effetto zebra.

Finalmente arriva sul palco la vera valletta del Festival, Ivana Mrazova, indossando un long dress blu notte, impreziosito da cristalli swarovski, e un lungo e importante spacco laterale morbido. Un look assolutamente elegante ma per niente spumeggiante. L’abito è firmato Salvatore Ferragamo.
Al secondo cambio, Ivana indossa un abito in chiffon, color cipria, con una scollatura profonda. Neanche questo ci colpisce particolarmente.

Martina Chiella

Festival di Sanremo 2012, prima serata. IN & OUT

Fonte: Twitter Elisabetta Canalis

Anno nuovo, festival nuovo e nuovi look da commentare, partendo subito dal conduttore Gianni Morandi.  Fa la sua entrata in smoking 3 pezzi nero con giacca ad un bottone e revers a lancia in velluto ton su ton, abbinato ad una camicia bianca con bottoni a contrasto, papillon nero e scarpe stringate in vernice nera. Morandi, anche quest’anno, per tutta la durata dell’edizione 2012 del Festival indosserà abiti firmati Salvatore Ferragamo.

Dolcenera. Decisamente OUT il completo firmato Frankie Morello. Maxi shirt in cotone grigio e gonna a vita alta, stretta e lunga fino al ginocchio abbinata a dei tronchetti in pelle con calzino a vista che non slanciano affatto. Look troppo banale per un Festival della canzone italiana.

Samuele Bersani IN/OUT. Simpatica la scelta del frac abbinata a delle scarpe da calcio con tacchetti. Il frac è stato smorzato dall’assenza del papillon e dalla camicia bianca con colletto slacciato.

Rocco Papaleo. IN grazie allo smoking firmato Costume National, con fascia e revers in satin.

Noemi OUT per l’accostamento del revers fucsia ai suoi capelli rosso fuoco. Indossa un un tuxedo in seta nera abbinato a dei pantaloni a palazzo, il tutto firmato Yves Saint Laurent.

Francesco Renga in completo grigio perla con reverse bianchi, disegnato per lui da Tonello. Sicuramente il look maschile più azzeccato della serata. Molto particolare l’abbinamento della pashmina in rete nera abbinata allo scarponcino di pelle invecchiata. Per lui è un IN.

Chiara Civello molto minimal in abito corto a manica lunga, color sabbia, impreziosito da punti luce. Out le collant nere super coprenti e le semplicissime decolleteè.

Irene Fornaciari  assolutamente OUT la scelta di un camicione oversize verde e stivali in pelle nera. Decisamente troppo effetto clochard.

Adriano Celentano fa il suo ingresso sul palco dell’Ariston, in total look Giorgio Armani.

Emmma Marrone IN/OUT. Ha indossato un completo one colour firmato Costume National, composto da blusa oversize in seta con profilo nero sulla scollatura, shorts e chiodo in pelle  dello stesso colore con revers neri. Lunghe catene sottili ed un paio di scarpe in pelle nera con tacco scultura firmate Giuseppe Zanotti hanno completato il rock look.

Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis. Belen fa il suo ritorno al Festival di Sanremo con uno splendido abito nero firmato Alberta Ferretti in organza e tulle con corpetto scollato senza spalline che mette in evidenza il seno. Lo scollo era impreziosito da un collier in oro bianco e diamanti di Pasquale Bruni. Ovviamente IN.

 Elisabetta, ha indossato un abito firmato Atelier Versace, bianco perla con gonna drappeggiata a strascico e corpetto con fantasia lavorata arricchitta da fili d’argento. La gonna in seta, corta sul davanti e lunga nella parte posteriore le metteva in risalto le gambe.

Gigi D’Alessio e Loredana Bertè. Entrambi OUT; D’Alessio, con un look da tutti i giorni sembra si sia dimenticato di essere alla prima serata del Festival Di Sanremo.
Dalla Bertè ci aspettavamo uno dei suoi soliti look aggressivi e invece sale sul palco dell’Ariston indossando un completo nero in velluto che non le dona affatto.

Nina Zilli è assolutamente IN grazie al suo solito stile vintage e ricercato. L’abito che indossa è firmato Vivienne Westwood. Il corpetto appuntito è il punto forte del look (in perfetto stile Westwood), insieme all’acconciatura che ricorda un po’ quelle adottate dalla cantante Amy Winehouse.

Pierdavide Carone, OUT. Ha indossato una creazione, firmata Emporio Armani, in tessuto morbido e leggero di colore nero abbinato ad una camicia con abbottonaura e collo laterale.

Arisa, abbandona il suo look da fumetto giapponese, per passare ad un look piùfemminile. Outfit semplice color avorio firmato Mila Schon. Le regaliamo un IN per il suo cambiamento.

Matia Bazar IN grazie all’abito di Silvia Mezzanotte, il più elegante tra quelli proposti dalle altre voci femminili presenti quest’anno sul palco dell’Ariston. Un abito lungo, nero con un collo molto particolare, fucsia.

Vivienne Westwood veste Ivana Mrazova per Sanremo

Ci stiamo avvicinando al Festival di Sanremo 2012 e perchè non iniziare a parlare di look?

Vivienne Westwood è lieta di comunicare che vestirà Ivana Mrazova per una puntata del 62esimo Festival della Canzone Italiana, che si svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo.

Per Vivienne Westwood, brand con anima inglese ma interamente prodotto in Italia, è un piacere prendere nuovamente parte a una delle più importanti manifestazioni nazionali come il Festival di Sanremo.

Ivana indosserà capi della collezione Vivienne Westwood Red Carpet.

Ancora una volta si rafforza la liason tra il marchio Westwood e l’Italia, già suggellata da una mostra tenutasi presso Palazzo Reale a Milano e da 17 anni di sfilate Vivienne Westwood MAN durante la Settimana della Moda milanese.

Emporio Armani Fall Winter 2012/2013